INTRATTENIMENTO

pagina in continuo aggiornamento

Durante Calici di Stelle, sono previste vaste forme d'intrattenimento, per allietare le tre serate.

LA GARA TRA CANTINE

A caratterizzare le tre serate si svolge la consueta Gara Ufficiale, tra le varie CANTINE AMATORIALI (alla gara partecipano solo le cantine amatoriali del paese non aziende o cantine registrate) partecipanti, con lo scopo di premiare il vino migliore di annata. La giuria, che ha il compito di eleggere il migliore prodotto, è composta, come ogni anno, dai sommelier altamente specializzati. Alla serata partecipano anche note Cantine della provincia e dell’intera regione che, non rientrando nella gara, hanno il solo scopo espositivo.

 

 

 

 

 

 

 

SPETTACOLI MUSICALI

Nelle tre serate sono previsti spettacoli musicali di vario genere con ballo liscio, musica popolare, disco e tanta altra buona musica. La musica darà il giusto ritmo alle serate dove non ballare sarà impossibile.

 

FUOCHI PIROTECNICI

A termine delle tre serate è possibile assistere ad uno spettacolo di fuochi pirotecnici che esalta maggiormente l’essenza stessa della manifestazione vista come un momento di festa e di aggregazione ma anche di promozione del territorio stesso.

SPETTACOLI DI ARTISTI DI STRADA

Saranno presenti delle esibizioni di artisti di strada che che con la loro giocoleria e comicità riempiranno dei momenti della serata.

MOSTRA ANTICHI MESTIERI

Il Museo della Tradizione è una idea che ci è venuta qualche anno fa, quando abbiamo avuto per la prima volta il riconoscimento di “Grande Evento della Regione Campania”.Con il tempo, abbiamo ricercato macchine agricole tra i nostri agricoltori. Alla fine, grazie all’ausilio di qualche azienda meccanica locale, siamo stati in grado di esporre dei mezzi storici tutti “nostri”, cioè campolesi. E’ ancora più affascinante del solito, perché i nostri contadini riconoscono, parlano e discutono con i visitatori di quei mezzi che da decenni li “aiutano” a sopportare le fatiche dei campi.  Insomma, il visitatore che giunge a Campoli potrà fotografarsi con attrezzi, strumenti e macchine agricole storiche. Una unicità che poche manifestazioni possono e sanno offrire. Anche di questo ringraziamo i tanti campolesi che ci danno una mano. C’è da aggiungere che tutta la manifestazione si presenta come Museo della Tradizione. In ogni angolo di piazza La Marmora e delle strade annesse e possibile vedere strumenti ed attrezzi antichi della tradizione contadina.

 

PICCOLO LUNA-PARK 

E’ intenzione dell’Associazione, per quest’anno, riuscire a dar vita a nuove attrattive anche per i piccoli visitatori; ecco perché abbiamo pensato di organizzare un piccolo Luna-Park con giostre e gonfiabili dove i ragazzi e i bambini di tutte le età possono divertirsi senza problemi. Un modo per concedere alle famiglie di trascorrere le tre serate in tranquillità affidando i loro bambini ad esperti che li faranno divertire con tanti giochi e divertimenti.